Attività analitica di Arpa Piemonte

17 novembre 2016

Il numero di questa settimana di AmbienteInforma, la newsletter del Sistema nazionale costituito dalle Agenzie ambientali, propone un focus dedicato ai laboratori e il loro accreditamento, alle esperienze, eccellenze e prospettive.

SNPA logo

Arpa Piemonte per controllare e monitorare il territorio effettua analisi biologiche, chimiche, fisiche e chimico-fisiche avvalendosi di laboratori presenti presso le sedi territoriali

Nel corso degli ultimi due anni, con la riorganizzazione della rete laboratoristica, Arpa ha ridotto a quattro il numero delle sedi. 
Nel 2016 Regione Piemonte ha dato corso ad un riordino di funzioni attribuendo il controllo chimico degli alimenti all’Istituto Zooprofilattico Sperimentale per il Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta e affidando in via esclusiva ad Arpa i controlli previsti dalle norme per la sicurezza generale dei prodotti non alimentari e dai Regolamenti comunitari REACH-CLP (che disciplinano il controllo dei rischi chimici legati alla produzione, trasformazione e impiego di sostanze, miscele e articoli).

Al 2016 la dotazione organica dei laboratori dell’Agenzia ammonta complessivamente a 133 persone (7 dirigenti e 126 tecnici) con un’età media di 49 anni.

 

Attività della rete laboratoristica

Tutti i quattro laboratori svolgono attività analitiche di base e strumentali sulle matrici acquose prelevate nel territorio di pertinenza e inoltre si occupano in modo specialistico a livello regionale di una o più tipologie di componenti ambientali (come aria e suolo) oppure di determinazioni (come diossine e Legionella). 

Vengono effettuate inoltre analisi come supporto ad attività sanitarie di prevenzione per le Aziende Sanitarie locali e ospedaliere.

In dettaglio i quattro laboratori si occupano delle seguenti matrici ambientali e analisi specifiche:

  • Alessandria: acque, suoli;
  • Cuneo: acque, analisi ecotossicologiche, analisi microbiologica dei cosmetici;
  • Grugliasco: acque, aeriformi e particolato atmosferico, residui fitofarmaci, PCB e diossine, analisi chimica dei cosmetici, tatuaggi, materiali destinati a venire a contatto con gli alimenti, controlli REACH/CLP, controllo di preparati (fitofarmaci);
  • Novara: acque, rifiuti, virologia ambientale e Legionella.


Svolgono inoltre attività di prova per la determinazione dell’amianto e per la misura di radiazioni ionizzanti e non ionizzanti specifiche strutture che integrano la produzione di dati analitici con la realizzazione di attività territoriali e di valutazione ambientale. 

Si evidenzia inoltre che in Arpa Piemonte è attivo un laboratorio di olfattometria che caratterizza la natura e la tipologia delle sostanze responsabili di odori molesti che si possono originare da attività antropiche.

È anche presente un servizio tarature della strumentazione, quali termometri, bilance e sistemi di misure in campo, che opera a supporto di tutte le attività tecniche dell’Agenzia.

La gestione della rete laboratoristica è supportata da un servizio di trasporto campioni che permette la consegna ai laboratori competenti dei campioni da sottoporre a prova, garantendo i tempi necessari e le condizioni di conservazione opportune.

 

Campioni analizzati

I volumi di attività risultano sostanzialmente stabili negli anni: complessivamente vengono sottoposti ad analisi oltre 63.000 campioni all’anno per un totale di 1 milione di parametri misurati. Nel corso degli anni la capacità analitica dei laboratori è aumentata perché la strumentazione si è evoluta. Quindi, anche non cambiando il carico analitico di partenza e utilizzando un numero inferiore di strumenti, è stato possibile mantenere lo stesso livello di servizio.

Tipologia campioni 2014  2015
Acque destinate al consumo umano, minerali, di piscina, sotterranee, superficiali, di dialisi, piovane e di condensazione atmosferica, reflue e di processo 27.519 26.376
Alimenti, contenitori per alimenti, cosmetici, tatuaggi 2.972 2.242
Aeriformi da emissioni industriali e da ambienti di lavoro 1.942 1.738
Sedimenti, suoli, rifiuti e prodotti di lavorazione, effluenti da allevamento, prodotti fitosanitari 1.728 1.442
Filtri per PM10 e PM2,5 26.304 26.991
Amianto e radiazioni ionizzanti 2.609 3.176
Totale campioni 63.679 63.046


Accreditamento dei laboratori Arpa

I laboratori di Arpa sono tutti accreditati per prove chimiche, fisiche e biologiche. Esiste un piano di accreditamento delle prove in progressione. In generale l’accreditamento riguarda numerose attività che vanno dalla microbiologia nelle acque alle misure di radioattività e di PCB e diossine nelle diverse matrici ambientali. Nell’Agenzia è presente un centro di taratura per le prove relative alle radiazioni non ionizzanti.

archiviato sotto: , , ,
Archivio Notizie

2017

2016

2015

2014

2013

2012

2011

2010

2009

via Pio VII, 9 - 10135 Torino - tel. 011 1968 0111 fax 011 1968 1471 - Partita IVA 07176380017 - protocollo@pec.arpa.piemonte.it