Reclami

Arpa Piemonte si impegna a migliorare la qualità dei servizi offerti; per questo accoglie e gestisce i reclami degli utenti.

Il reclamo segnala inefficienze nei servizi offerti da Arpa Piemonte: errori, ritardi, ecc. Il reclamo deve descrivere il prodotto e/o la struttura che si ritiene responsabile del disservizio.

I reclami possono essere presentati:

  • al numero verde 800 518 800;
  • via posta elettronica all'indirizzo urp@arpa.piemonte.it;
  • via lettera a: Arpa Piemonte - Comunicazione istituzionale via Pio VII, 9 10135 Torino;
  • via fax a: Arpa Piemonte - Comunicazione istituzionale fax n. 011 19681151.


Le informazioni da scrivere nel reclamo sono:

  • dati anagrafici di chi scrive il reclamo (nome e cognome, comune di residenza, via, telefono, fax, e-mail);
  • descrizione del disservizio-problema;
  • se conosciuto, la struttura di Arpa Piemonte che l’ha provocato.


Per compilare un reclamo si può usare questo modello. Una volta compilato, si può spedire:

  • all'indirizzo urp@arpa.piemonte.it;
  • all'indirizzo urp@pec.arpa.piemonte.it se si dispone di un indirizzo di posta certificata;
  • al numero di fax 011 19681151;
  • all'indirizzo Arpa Piemonte - Comunicazione istituzionale via Pio VII, 9 10135 Torino.

via Pio VII, 9 - 10135 Torino - tel. 011 1968 0111 fax 011 1968 1471 - Partita IVA 07176380017 - protocollo@pec.arpa.piemonte.it