Centro funzionale
Notizie

28 marzo 2017 - Arpa Piemonte sul Treno Verde di Legambiente
Durante la sosta del treno verde di Legambiente ad Asti, Arpa Piemonte ha presen...

24 marzo 2017 - Intense nevicate sui settori alpini piemontesi: pericolo valanghe 4-Forte
Le nevicate che da martedì pomeriggio stanno interessando la nostra regione stan...

24 marzo 2017 - Temporanea attenuazione delle piogge. Allerta gialla per temporali domani
Nelle prossime ore assisteremo ad una graduale attenuazione dei fenomeni su tutt...

23 marzo 2017 - Sabato ancora perturbato, domenica nuvolosità irregolare. Il video dedicato agli escursionisti
Il maltempo perdurerà fino alla giornata di sabato, quando le correnti orientali...

23 marzo 2017 - Allerta gialla per pioggia su gran parte della regione
L’intensificazione delle piogge attesa in serata sulle zone nordoccidentali e ne...

Pubblicazioni
Accesso ai dati
Approfondimenti
Media gallery
Meteo per i siti web

Novità nel sito

24/03/2017 E' online il nuovo video sulle condizioni nivo-valanghive in Piemonte per il week-end del 25-26 marzo

23/03/2017 E' online il nuovo VIDEO aggiornato con le previsioni meteorologiche per il fine settimana del 25-26 Marzo 2017 in Piemonte!


08/02/2017 Aggiornate le elaborazioni dei GRADI GIORNO relativi all'anno 2016 e la Banca Dati Meteorologica

23/12/2016 Sono consultabili da oggi i dati osservati degli Indici UV misurati a Pallanza(VB) e Sestriere (TO)

26/10/2016 E' disponibile il Rendiconto Nivometrico stagione 2015-2016 e la nuova infograficasulla stagione invernale 2015-2016



Tematismi » Meteo » Previsioni » Situazione ed evoluzione generale
 

Previsioni emesse il 29-03-2017

30-03-2017 - ore 12 UTC

31-03-2017 - ore 12 UTC

01-04-2017 - ore 12 UTC

Un'area anticiclonica è estesa dal Maghreb all'Europa centrale e mantiene tempo bello e soleggiato sul Piemonte oggi e nei prossimi giorni, con temperature massime sopra la norma del periodo. L'alta pressione reggerà fino alla serata di venerdì, quando una saccatura nord-atlantica, in discesa dalle Isole Britanniche verso la Spagna, si avvicinerà all'arco alpino occidentale, per poi entrare nel bacino occidentale del Mediterraneo, portando un debole peggioramento, nel fine settimana.

Consulta l'ultimo bollettino disponibile