Centro funzionale
Notizie

21 settembre 2017 - Nuvoloso sabato, più soleggiato domenica. Il video per l’escursionista
Il weekend sarà all'insegna della variabilità, più instabile sabato e meno nuvol...

19 settembre 2017 - Agosto 2017 secco e molto caldo
In Piemonte il mese di agosto 2017 è risultato il secondo più caldo dopo l'eccez...

15 settembre 2017 - Disponibili nuovi bilanci idrologici per i corsi d'acqua piemontesi
Dal mese di settembre sono disponibili i nuovi bilanci idrologici aggiornati al ...

14 settembre 2017 - Fine settimana perturbato. Il video per l’escursionista
Sarà un week-end all’insegna della variabilità, con nubi alternate a schiarite e...

14 settembre 2017 - Sisma Ischia: il piemontese "ERIKUS" utilizzato nel rilevamento dei danni
In occasione dell’evento sismico del 21 agosto scorso, che ha colpito l’isola di...

Pubblicazioni
Accesso ai dati
Approfondimenti
Media gallery
Meteo per i siti web

Novità nel sito

08/09/2017 Disponibili gli ultimi aggiornamenti della Banca Dati Meteorologica e della Banca Dati Idrologica

21/09/2017 E' online il nuovo VIDEO aggiornato con le previsioni meteorologiche per il 23 e 24 settembre in Piemonte!


03/05/2017 Aggiornate le elaborazioni dei GRADI GIORNO relativi al semestre ottobre 2016 / aprile 2017

21/04/2017 E' online l'ultimo video sulle condizioni nivo-valanghive in Piemonte con alcune raccomandazioni valide per le escursioni tardo primaverili


Tematismi » Clima » Sguardo » Temperature
 

Temperature

Confronto e valutazione globale dell'andamento previsto delle temperature medie su Piemonte ed Europa per i prossimi mesi.

 

AGGIORNATO al 10 Settembre 2017

 

Anomalia di temperatura media a 2 metri prevista (mappe medie mensili del ECMWF)

Settembre 2017

Ottobre 2017

Novembre 2017

 

  Settembre 2017 Ottobre 2017 Novembre 2017
ECMWF =
NOAA   =

 

Dopo un’Estate calda ma anche altalenante, con onde di calore alternate a brevi fasi più fresche, il raffreddamento atteso per Settembre, dalle previsioni del mese scorso, è già arrivato e anche le nuove previsioni stagionali confermano un’anomalia termica lievemente negativa per questo mese, anche più marcata per il modello NOAA.

Quest’abbassamento delle temperature (magari un po’ precoce per l’inizio dell’Autunno) è associato ad un’anomalia negativa del geopotenziale in quota sull’Europa centrale, dove una depressione, più profonda della media, porta aria fredda da nord-nordovest su tutta la parte centro-occidentale del continente europeo.

Viceversa ad Ottobre, la situazione sembra capovolgersi, perché una decisa rimonta anticiclonica (dall’Africa), con anomalia positiva del geopotenziale in quota da sudovest fino all’Europa centrale, porta un nuovo rialzo delle temperature, con anomalia termica che potrà diventare positiva (per ECMWF) o almeno tornare nella neutralità (per NOAA).

A Novembre l’andamento termico non sembra cambiare molto e quindi le temperature potrebbero rimanere ancora abbastanza miti per la stagione, a parte ECMWF che rimane più ‘neutro’ con un’anomalia termica nulla, magari perché, per coerenza con l’attesa di giornate piovose (vedi il paragrafo delle precipitazioni), le temperature massime diurne non potranno alzarsi molto.

 

  S-O-NO-N-DN-D-G
ECMWF =
MET Office = =
IRI = =
NOAA =

 

Su base trimestrale mobile, la divergenza tra le diverse previsioni rende complicato capire una tendenza generale. Neanche tra il primo (S-O-N) e il secondo (O-N-D) trimestre, si riesce a dedurre quale possa essere la tendenza generale nel corso dell’Autunno.

Forse(?!) si delinea invece meglio un riscaldamento (a parte ECMWF) per il successivo arrivo dell’Inverno, con l’ultimo trimestre in tabella (N-D-G) in prevalente anomalia termica positiva. Ma davvero non possiamo dare indicazioni condivise o prevalenti tra le diverse previsioni.

 

Vai alle Precipitazioni