Centro funzionale
Notizie

21 febbraio 2018 - Dal fine settimana brusco calo delle temperature
Un minimo depressionario di origine polare è presente sul Tirreno e caratterizze...

20 febbraio 2018 - Fiume Bormida: indagine 2017 post alluvione
Nel corso del 2017 Arpa Piemonte ha condotto uno studio approfondito sulla salut...

16 febbraio 2018 - Pericolo valanghe - Nuove deboli nevicate con venti moderati: attenzione ai lastroni da vento
Nella giornata di giovedì si sono verificate nuove nevicate sulle creste di conf...

15 febbraio 2018 - Weekend nuvoloso con neve debole in montagna. Il video per l’escursionista
Il fine settimana che ci attende sarà tendenzialmente nuvoloso, con neve debole ...

9 febbraio 2018 - Da domenica intensificazione dei venti, pericolo valanghe in aumento
La settimana in corso è stata caratterizzata da spiccata variabilità: a partire ...

Pubblicazioni
Accesso ai dati
Approfondimenti
Media gallery
Meteo per i siti web
FAQ

Novità nel sito

16/02/2018 E' online l'ultimo video sulle condizioni nivo-valanghive in Piemonte per il fine settimana del 17-18 febbraio 2018

15/02/2018 E' online il nuovo VIDEO aggiornato con le previsioni meteorologiche per il fine settimana del 17-18 febbraio 2018 in Piemonte


15/11/2017 Consultabile il 'Rendiconto nivometrico' della stagione invernale 2016-2017

30/10/2017 Disponibili nuovi OPEN DATA sul clima nella sezione dedicata >

08/09/2017 Disponibili gli ultimi aggiornamenti della Banca Dati Meteorologica e della Banca Dati Idrologica

03/05/2017 Aggiornate le elaborazioni dei Aggiornate le elaborazioni dei GRADI GIORNO relativi al semestre ottobre 2016 / aprile 2017
GRADI GIORNO relativi al semestre ottobre 2016 / aprile 2017


Tematismi » Clima » Sguardo » Precipitazioni
 

Precipitazioni

Confronto e valutazione globale dell'andamento previsto delle precipitazioni su Piemonte ed Europa per i prossimi mesi.

 

AGGIORNATO al 6 Febbraio 2018

 

Anomalia delle precipitazioni cumulate previste (mappe mensili del ECMWF)

Febbraio 2018

Marzo 2018

Aprile 2018

 

  Febbraio 2018Marzo 2018Aprile 2018
ECMWF =
NOAA   =


Anche per le precipitazioni, le previsioni attuali appaiono diverse dal mese scorso, magari ancora una volta per una differente tempistica, che, più veloce di quanto annunciato, posiziona ora l’incremento dell’instabilità e delle precipitazioni, atteso per Marzo fino al mese scorso, già nel corrente mese di Febbraio.

Dopo la temporanea stabilità atmosferica ricreatasi nel corso di Gennaio, fino all’attuale prima parte di Febbraio, come spiegato nel paragrafo delle temperature la configurazione sinottica media del mese corrente (in anomalia barica negativa sul Mediterraneo occidentale) favorirebbe il ritorno delle precipitazioni sull’Europa meridionale, con un interessamento dell’Italia (specie tirrenica) anche maggiore rispetto al territorio piemontese.

Tale rinnovata instabilità atmosferica potrebbe arrivare a coprire pure la prima parte di Marzo (ricordando anche quel che si diceva il mese scorso), possibilmente anche con nevicate tardive in accordo con le previsioni delle temperature, ma sembra destinata comunque ad attenuarsi nel prossimo mese, con un ulteriore aumento della stabilità atmosferica nel successivo mese di Aprile.

Infatti (scorrendo le mappe dal primo mese a sinistra all’ultimo a destra), mentre all’inizio abbiamo precipitazioni più abbondanti sul sud dell’Europa e più scarse al nord, alla fine la situazione arriva progressivamente a capovolgersi, con anomalia pluviometrica positiva sull’Europa centro-settentrionale e negativa sull’area mediterranea.

 

  F-M-AM-A-MA-M-G
ECMWF = =
MET Office =
IRI = =
NOAA = =

 

Su base trimestrale mobile, abbastanza coerentemente con quanto si vede dalle mappe mensili soprastanti, dopo un primo trimestre (F-M-A) relativamente più instabile (piovoso/nevoso), il cammino verso (e poi nel coso del) la Primavera porterebbe ad una maggiore stabilità atmosferica, almeno per le basse latitudini del sud del Mediterraneo; più pioggia rimane sull’Europa centrale oltralpe.

 

Vai alle Temperature