Temporali forti fino a domani

5 giugno 2017

Una saccatura atlantica sta transitando dalla Francia verso le regioni del nordest italiano, determinando sul Piemonte condizioni di instabilità diffuse, più marcate e persistenti sulle zone a nord del Po, Verbano e Lago Maggiore.

Dalla giornata di ieri forti temporali hanno interessato il torinese ed il Piemonte settentrionale. Nella serata di domenica la rete meteoidrografica ha registrato intense precipitazioni con massimi orari a Rivoli (TO) con 49,2 mm alle h. 21 locali e Varisella (TO) con 51,0 mm alle h. 21.20 locali.

Precipitazioni registrate ieri - 4 giugno 2017 - nel torinese

Stamane un forte rovescio ha interessato le valli di Lanzo dove il pluviometro ha registrato 66,4 mm in un’ora e 85,8 mm in tre ore alle 8:16 locali.

Tale situazione perdura ancora per la prima parte della giornata di domani. Allerta gialla per temporali  sulle zone A,B,C,I ed L.

 

A partire dal pomeriggio di domani, si assiste ad un lento e progressivo miglioramento del tempo dovuto alla rotazione delle correnti da nordovest. Dalla giornata di mercoledì, e per il resto della settimana, è attesa una decisa rimonta dell'alta pressione sul bacino del Mediterraneo che determinerà tempo stabile e soleggiato con un marcato aumento delle temperature.

archiviato sotto: , , , ,
Archivio Notizie

2017

2016

2015

2014

2013

2012

2011

2010

2009

via Pio VII, 9 - 10135 Torino - tel. 011 1968 0111 fax 011 1968 1471 - Partita IVA 07176380017 - protocollo@pec.arpa.piemonte.it