Riduzioni delle concentrazioni dei pollini in tutta la regione

12 maggio 2017

Il maltempo degli scorsi giorni, caratterizzato da piogge intense e basse temperature, ha determinato una riduzione della concentrazione dei pollini presenti in atmosfera su tutto il territorio regionale e, in particolar modo, nel vercellese, novarese e verbano.

Nell’area di Alessandria e Cuneo le Graminaceae si sono mantenute a livelli medio-alti e sono previste in aumento su tutto il territorio regionale.

Le Urticaceae (parietaria) sono a livelli medio-bassi nella parte sud della regione, bassi nelle restanti stazioni, ma anch’esse previste in aumento su tutto il territorio regionale.

A basse concentrazioni sono state rilevate le seguenti famiglie: Fagaceae (quercia e faggio), Oleaceae (frassino), Pinaceae (pino e abete) quest’ultime con picchi medi a Cuneo e Torino.

Discontinua la presenza delle restanti famiglie

 

archiviato sotto: , , , ,
Archivio Notizie

2017

2016

2015

2014

2013

2012

2011

2010

2009

via Pio VII, 9 - 10135 Torino - tel. 011 1968 0111 fax 011 1968 1471 - Partita IVA 07176380017 - protocollo@pec.arpa.piemonte.it