Linee guida per il controllo di validità dei dati idro-meteorologici

23 giugno 2017

Sono state pubblicate le “Linee guida per il controllo di validità dei dati idro-meteorologici” elaborate nell’ambito delle attività congiunte del Gruppo di Lavoro n. 7 “Idro-meteo-clima Direttiva 2000/60/CE” del SNPA – Sistema Nazionale per la Protezione dell’Ambiente (piano triennale 2014–2016) e del Gruppo di Lavoro n. 2 “Validazione dei dati” del Tavolo Nazionale per i Servizi di Idrologia Operativa”.

Arpa Piemonte ha coordinato i Gruppi di Lavoro che hanno individuato i criteri di validazione e la standardizzazione degli stessi a livello nazionale, prioritariamente per i seguenti parametri idro-meteorologici:

  • pioggia;
  • temperatura;
  • altezza neve al suolo e fresca;
  • livello idrometrico e portata.

La stesura delle Linee Guida ha tenuto conto delle esperienze già in essere a livello regionale, nazionale e internazionale in tema di validazione di dati idro-meteorologici e delle risoluzioni in materia dell’OMM – Organizzazione Meteorologica Mondiale.

Ciascuno dei criteri selezionati è stato classificato in due diverse tipologie: di base da considerarsi standard ai fini delle attività di monitoraggio degli uffici e dei centri che hanno ereditato le competenze di idrologia operativa dell’ex SIMN – Servizio Idrografico e Mareografico Nazionale  e del SNPA; opzionali ritenuti più complessi di cui si propone l’omogeneizzazione a livello nazionale in una seconda fase.

Per facilitare l’implementazione della metodologia di validazione presentata, per ogni criterio è stata redatta una scheda descrittiva corredata da esempi.

 Le linee guida

 

archiviato sotto: , , , ,
Archivio Notizie

2017

2016

2015

2014

2013

2012

2011

2010

2009

via Pio VII, 9 - 10135 Torino - tel. 011 1968 0111 fax 011 1968 1471 - Partita IVA 07176380017 - protocollo@pec.arpa.piemonte.it