Incendi boschivi in Piemonte: l'intervento di Arpa

25 ottobre 2017

Ieri e questa mattina il servizio di reperibilità dell’Agenzia è intervenuto nel territorio dell’Unione Montana Gran Paradiso con una squadra tecnica attrezzata per rilevare gli inquinanti atmosferici.

Le misurazioni sono state finalizzate a rilevare la presenza di sostanze aerodisperse prodotte dalla combustione in quantità tali da prefigurare un potenziale danno alla salute in termini di tossicità acuta, o comunque un’alterazione significativa della qualità dell’aria ambiente.

Anche nelle zone abitate più prossime all'incendio boschivo non sono stati rilevati valori significativi in termini di rischio di intossicazione acuta.

Nel pomeriggio di oggi analoghi rilievi verranno effettuati nella zona interessata dall’incendio che ha avuto origine nel territorio di Cumiana (TO).

Risultati rilevamenti

Poiché per gli inquinanti misurati, con l’eccezione del monossido di carbonio, non sono definiti dalla normativa vigente valori di riferimento per l’aria ambiente, a scopo di confronto sono stati riportati nella medesima tabella i TLV (Threshold Limit value ) definiti dall’ ACIGH (American Conference of Governmental Industrial Hygienists) per l’anno 2016 e che costituiscono linee guida ampiamente utilizzate nell’ambito dell’igiene del lavoro.  Si tratta di valori soglia relativi a una esposizione di breve periodo analoga a quella che si può verificare  nel caso degli incendi boschivi.

 

Previsioni meteorologiche

Nei prossimi giorni la nostra regione sarà ancora interessata dalla presenza di un promontorio di alta pressione tuttora presente sulle regioni occidentali del Mediterraneo. L'alta pressione continuerà a garantire condizioni di tempo stabile e soleggiato fino a venerdì, quando il transito di un'onda di bassa pressione sulle Alpi causerà l'instaurarsi di condizioni di foehn che, dalle valli alpine, si estenderanno alle zone di pianura nel corso della giornata.

Le previsioni di  pericolo per incendi boschivi sono molto elevate su tutta la regione.

 

Notizia in aggiornamento

Ultimo aggiornamento alle ore 14.53

 

archiviato sotto: , , ,
Archivio Notizie

2017

2016

2015

2014

2013

2012

2011

2010

2009

via Pio VII, 9 - 10135 Torino - tel. 011 1968 0111 fax 011 1968 1471 - Partita IVA 07176380017 - protocollo@pec.arpa.piemonte.it