Attese deboli nevicate anche a bassa quota

27 gennaio 2017

Dal pomeriggio odierno l’avvicinamento di una bassa pressione dall’Atlantico porterà deboli nevicate, inizialmente sui rilievi meridionali, in successiva estensione al settore alpino occidentale.
Dalla tarda serata debole pioggia mista a neve potrà interessare anche le zone pianeggianti adiacenti.


Nella mattinata di domani si assisterà ad una intensificazione delle precipitazioni tra le Alpi Marittime e Liguri con apporti localmente tra 10-20 cm, mentre le nevicate sulle zone pianeggianti del basso torinese e del cuneese si manterranno deboli con scarso accumulo al suolo.
Fenomeni isolati o assenti sui restanti settori.
Già dalle ore centrali della giornata è atteso l’esaurimento delle precipitazioni sulle pianure che rimarranno limitate ai rilievi meridionali nel pomeriggio.

 Andamento della quota neve prevista sulla pianura torinese

archiviato sotto: , , ,
Archivio Notizie

2017

2016

2015

2014

2013

2012

2011

2010

2009

via Pio VII, 9 - 10135 Torino - tel. 011 1968 0111 fax 011 1968 1471 - Partita IVA 07176380017 - protocollo@pec.arpa.piemonte.it