Le acque di balneazione in Piemonte

I laghi costituiscono ambienti ad alto valore ecologico, paesaggistico, sociale ed economico. Sono elementi rilevanti del paesaggio e del ciclo idrogeologico, formano importanti riserve d’acqua e permettono l’esercizio di  numerose attività, sia ricreative sia economiche (balneazione, pesca, turismo e sport). Sono un importante patrimonio idrico già utilizzato o da poter utilizzare come risorsa per l’approvvigionamento di acqua potabile non solo nei centri rivieraschi, ma anche in città e in grandi aggregazioni urbane ad essi limitrofe. Proprio a causa delle loro molteplici possibilità di utilizzo sono spesso sottoposti ad una pressione elevata e necessitano quindi particolare attenzione nella loro gestione.

Il controllo delle acque di balneazione dalla stagione balneare 2010 segue quanto indicato dal D. Lgs. n. 116 del 30/05/2008 (in attuazione della direttiva 2006/7/CE ed abrogazione della 76/160/CE).

In base a quanto stabilito dal Decreto attuativo 30/03/2010 le attività di controllo delle acque di balneazione prevedono la valutazione di due parametri batteriologici:
Escherichia coli ed Enterococchi intestinali.
I laghi Sirio, Avigliana Grande e Candia sono monitorati ogni anno dal Dipartimento Provinciale di Torino, il lago di Viverone dal Dipartimento Provinciale di Biella e i laghi Maggiore, Mergozzo, Orta e i Torrenti San Bernardino e Cannobino dal Dipartimento Provinciale del Verbano Cusio Ossola.
La frequenza dei prelievi è di almeno una volta al mese da aprile a settembre di ciascun anno, secondo un calendario prestabilito prima della stagione balneare. Gli esiti analitici ed il giudizio sulla balneabilità di ogni singola zona vengono pubblicati sul bollettino aggiornato settimanalmente .


I cianobatteri nelle acque lacustri

 

Qualità delle acque di balneazione del Piemonte
acqualago.jpgacqualago.jpg

acqualago.jpg

acqualago.jpg

acqualago.jpg

acqualago.jpg

Stagione
balneare 
2011

Stagione
balneare 
2012
Stagione
balneare
2013
Stagione
balneare
2014
Stagione
balneare
2015
Stagione
balneare
2016

 

Relazione sullo stato dell'ambiente on line

Indicatori on line

archiviato sotto: , , , , , , ,

via Pio VII, 9 - 10135 Torino - tel. 011 1968 0111 fax 011 1968 1471 - Partita IVA 07176380017 - protocollo@pec.arpa.piemonte.it